Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Riqualifica del fondovalle di Airolo

Dicembre 2017

Il 20 dicembre 2017 il Consiglio di Stato ha licenziato il messaggio con cui sottopone al Gran Consiglio la richiesta di un credito di 50 milioni di franchi quale contributo cantonale per la riqualifica del fondovalle di Airolo nell'ambito dei lavori di risanamento della galleria autostradale del San Gottardo.

La richiesta di credito fa seguito alle trattative condotte con l'Ufficio federale delle strade (USTRA) ed il Comune di Airolo. La stessa costituisce la premessa per ratificare l'accordo raggiunto con l'autorità federale e dare avvio, nell'ambito del risanamento del tunnel autostradale del San Gottardo, al progetto di riqualifica del fondovalle di Airolo, garantendo, nel contempo, una sistemazione razionale del materiale di scavo proveniente dal cantiere.

La soluzione individuata, che ha costituito l'oggetto di una specifica Convenzione sottoscritta dalle parti a fine settembre, permetterà di depositare il materiale di scavo estratto dal secondo tubo nella zona prospicente l'abitato di Airolo, in corrispondenza dell'attuale svincolo autostradale, consentendo una sostanziale riqualifica paesaggistica dell'intero comparto.

Con lo spostamento verso il portale della galleria del San Gottardo dello svincolo di Airolo, il ridimensionamento dei collegamenti autostradali verso la strada del passo, il riempimento degli spazi così resi liberi e la copertura dell'autostrada su una lunghezza di circa 1000 metri, si è trovato un buon equilibrio tra i costi generati dalle opere e gli indubbi vantaggi paesaggistici ottenuti.

Il credito richiesto con il messaggio è da intendersi quale segnale politico del Cantone a sostegno di una regione confrontata con oggettive difficoltà ma soprattutto intenzionata a potersi nuovamente sviluppare nel rispetto del proprio territorio.

Progetto di copertura dell'autostrada A2 ad Airolo [Fonte: USTRA]

Contatti

Dipartimento del territorio
Piazza Governo 7
6501 Bellinzona

Direzione
tel. +41 91 814 44 70
fax +41 91 814 44 03

Modulo di contatto