Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Gestione dei picchi di traffico

Focalizzandosi sugli spostamenti per motivi di lavoro, il progetto pilota studia e sperimenta proposte operative per gestire i picchi della domanda di trasporto:

  • è possibile ridurre i picchi, riducendo la domanda e livellandola in modo più uniforme durante la giornata?
  • quali metodologie, strumenti e misure sono più efficaci nell’indurre i lavoratori a cambiare comportamenti consolidati?

A tal proposito è stato condotto un progetto pilota nel comprensorio della Città di Mendrisio, coinvolgendo attivamente aziende e lavoratori.
Le attività preliminari sono state avviate nell’autunno 2014 e hanno comportato un’analisi delle misure e della situazione viaria nell’area pilota. In seguito si è proceduto al coinvolgimento delle aziende di Mendrisio.

Il progetto mobalt, conclusosi nel mese di marzo 2016, ha portato buoni risultati. Dei potenziali 3'100 collaboratori, 350 hanno aderito al progetto.Sono state proposte 5 linee di navette aziendali, di cui 2 sono state attivate e 13 micronavette.

La localizzazione delle aziende e il domicilio dei dipendenti ha influito negativamente sulle altre misure proposte (biciclette ed e-bike, monopattini, abbonamenti del trasporto pubblico e car pooling), che non hanno avuto molto successo.

Dopo la conclusione del progetto pilota le misure che hanno ottenuto successo sono state portate avanti ed al mese di settembre 2016 si contano oltre 200 persone trasportate con le navette.