23 giugno 2014

 

Newsletter

Laboratorio cantonale

     24

 

 

 News 

01.

Qualità delle acque di balneazione nel Canton Ticino - Stagione 2014 - Analisi del mese di giugno

Nel corso degli scorsi giorni sono stati eseguiti -confermemente al diritto specifico e alle raccomandazioni vigenti- prelievi e analisi di acque di balneazione prospicienti stabilimenti balneari situati sul Ceresio (n=50), sul Laghetto di Astano (n=1)  e sul Verbano (n=36), nonchè di località di bagnovago (n=40)  su entrambi i laghi.

Le analisi hanno confermato la qualità delle nostre acque di balneazione: tutti i 127 punti oggetto della campagna presentano acque di qualità A e sono pertanto ritenuti perfettamente balneabili.

Ulteriori informazioni sono scaricabili dalla nostra pagina web specifica.

02.

Carne di cavallo

Ripetuti controlli a campione di prodotti a base di manzo svolti in tutta la Svizzera -a seguito della grande truffa alimentare scoperta nel 2013 in Europa- hanno avuto esito negativo:  i prodotti esaminati non contengono carne equina.  All'inizio del 2014  i Cantoni hanno infatti eseguito, in collaborazione con lʼUfficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV), analisi specifiche dopo che nel 2013 anche nel nostro Paese, in singoli prodotti a base di manzo, era stata trovata carne di cavallo non dichiarata.

03.

Swissness

Il Consiglio federale ha avviato la procedura di consultazione su quattro ordinanze esecutive Swissness. Il diritto esecutivo renderà più concreta una migliore protezione, disposta dal Parlamento, della denominazione "Svizzera" e della croce svizzera, inoltre aumenterà la certezza del diritto e farà maggiore chiarezza.

04.

Controlli dei passeggeri all'aeroporto di Ginevra - importazione illegale di merci di origine animale

In collaborazione con il Servizio veterinario di confine (SVC) dell’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV), venerdì 13 giugno 2014  le autorità doganali hanno intensificato i controlli dei passeggeri all’aeroporto di Ginevra: lo scopo era richiamare l’attenzione sul pericolo di introdurre epizoozie attraverso l’importazione illegale di merci di origine animale. Sono stati confiscati 28 chili di derrate alimentari importate illegalmente.

 

 

 

Vi ringraziamo per l'interesse mostrato nei confronti della nostra attività, vi invitiamo ad informare i vostri conoscenti e amici sulla possibilità di iscriversi alla nostra mailing-list e ricevere così importanti informazioni utili sia professionalmente che come cittadino-consumatore
http://mailman.ti-edu.ch/mailman/listinfo/news_laboratorio_cantonale

Ricevi questa Newsletter perché ti sei abbonato.
Non sei più interessato? Disiscriviti.

 

 

Impressum


Dipartimento della sanità e della socialità
Divisione della salute pubblica

Laboratorio cantonale
Via Mirasole 22
6500 Bellinzona

 

 

 

tel. +41 91 814 61 11
fax +41 91 814 61 19
dss-lc@ti.ch

www.ti.ch/laboratorio