Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Iniziativa popolare legislativa

Tramite un'iniziativa popolare legislativa  almeno 7'000 cittadini aventi diritto di voto possono chiedere per iscritto al Gran Consiglio l'adozione, l'abrogazione e la modifica di una legge o di un decreto legislativo (legge sull’esercizio dei diritti politici del 7 ottobre 1998 - LEDP).

Un’iniziativa popolare legislativa può essere presentata sotto forma di proposta generica oppure di progetto elaborato.

La forma generica consente ai promotori di presentare delle proposte generali di introduzione, modifica o abrogazione di una legge; è in seguito compito del Gran Consiglio elaborare un progetto nel senso della domanda.

Un’iniziativa di tipo elaborata richiede invece ai promotori di presentare una proposta completa di articoli di legge nuovi o modificati.