Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Sistemazione e rivitalizzazione del fiume Ticino a Bellinzona, Saleggi - Boschetti

Il progetto di sistemazione del Ticino a Bellinzona e la creazione del Parco fluviale Saleggi-Boschetti è uno dei più importanti interventi di premunizione e valorizzazione fluviale nel nostro cantone dalla bonifica nel 19° e 20° secolo.

Un intervento preliminare alla Torretta è già atteso per il 2019 con la creazione di insenature e accesi facilitati all'acque in riva sinistra in prossimità delle scuole e del bagno pubblico.

Ai Saleggi e in zona Boschetti di Sementina due importanti allargamenti dell'alveo di magra all'interno dello spazio fluviale offriranno in futuro migliori condizioni di sicurezza per la stabilità degli argini, oggi minacciati dall'erosione in corso. La migliore qualità dell’ambiente e le rinnovate opportunità per lo svago e la fruizione della golena andranno a vantaggio della popolazione e di fauna e flora locali.

La realizzazione delle misure principali è prevista a tappe, a partire dal 2021 e sull'arco di 5 anni.