Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Aiuto Agenda culturale

La versione 2020 dell’Agenda culturale dell’Osservatorio culturale si ripresenta al pubblico in una veste più invitante e aperta al territorio. Il nuovo sito, accessibile dall’indirizzo www.ti.ch/agendaculturale, è il risultato di un intenso processo di revisione dei contenuti e della forma realizzato in collaborazione con il Centro sistemi informativi (Dipartimento delle finanze e dell’economia) e l’Area dei servizi amministrativi e gestione del web (Cancelleria dello Stato).

Sono due le novità principali che rendono l’Agenda uno strumento al passo con i tempi.

  • Per il pubblico, una maggiore selezione e classificazione degli eventi, a cui si ha accesso tramite diverse modalità di ricerca (filtri, tags, ecc.). Questo tipo di mediazione favorisce un’esperienza di navigazione personalizzata.
  • Per gli operatori e le altre agende disponibili nella nostra regione, è ora possibile accedere direttamente ai dati e presentarli sui propri siti secondo un concetto di condivisione delle informazioni.