Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Solidarietà

In questa pagina sono riassunte informazioni generali su come procedere nel caso in cui si volessero offrire il proprio aiuto in diversi ambiti quali l’offerta di alloggio, di beni di prima necessità e di interpretariato.

Offerta di alloggi

Qualora si volesse annunciare la disponibilità di una sistemazione abitativa indipendente per le persone attribuite al Cantone da parte della Segreteria di Stato della migrazione (SEM), chiediamo gentilmente di prendere contatto con la Cancelleria comunale del Comune in cui si trova l’alloggio.

Offerta di vestiti e di beni di prima necessità

Le Autorità federali hanno designato la Centrale nazionale d’allarme (CENAL) quale punto di contatto unico (Single Point of Contact - SPOC) a livello svizzero per il coordinamento delle donazioni per il sostegno all'Ucraina (vestiti, beni di prima necessità, ecc.). La prima fase di impegno da parte delle autorità svizzere è ora stata completata con successo grazie alla generosità della popolazione svizzera. Al momento si stanno pianificando i prossimi passi, chiarendo le necessità con gli organi responsabili nella regione di crisi e definendo le ulteriori linee d'azione.

Finché l’ulteriore fabbisogno di forniture di soccorso non verrà chiarito, le autorità federali chiedono di non segnalare più questo tipo di offerte. Appena saranno disponibili nuove informazioni, verranno comunicate tempestivamente.

Offerta di interpretariato

Se un privato desidera offrire la propria disponibilità in qualità di interprete (ucraino-italiano) è pregato di contattare il Servizio per l’integrazione degli stranieri (SIS) al seguente indirizzo di-sis(at)ti.ch.

Helpline cantonale
0800 194 194 

7 giorni su 7
Dalle 08:00 alle 17:00

 

Helpline federale
+41 (0)58 465 99 11

Dalle 10:00 alle 12:00
Dalle 14:00 alle 16:00

Centro federale di asilo (CFA)

Via G. Porta, angolo Via Comacini 10
6830 Chiasso

 

Punto di affluenza (PAF)

Via Prati Grandi
6593 Cadenazzo

 

Sportello cantonale

Dal 26 aprile 2022
Viale Stazione 31
6500 Bellinzona