Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Istituto

Contatti

Laboratorio cantonale
6500 Bellinzona

Direttore
Nicola Forrer

tel. +41 91 814 61 11
fax +41 91 814 61 19
dss-lc@ti.ch

Orari di apertura sportello e centralino

Dal lunedì al venerdì dalle 08.45 alle 11.45 e dalle 14.00 alle 16.00

In caso di urgenze fuori orario e in giorni festivi chiamare:

Centrale di comando della Polizia al numero 0848255555

Informazioni sulla sicurezza alimentare in relazione all’epidemia di nuovo coronavirus

Finora non è nota alcuna trasmissione del coronavirus all’essere umano attraverso gli alimenti.

Per essere del tutto sicuri: lavare e riscaldare bene gli alimenti. Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo sicurezzaatavola.ch.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare i siti dedicati dell’Ufficio del medico cantonale e dell’Ufficio federale della sanità pubblica.

Piani nazionali di controllo lungo la filiera alimentare

Il piano di controllo nazionale pluriennale (PCN) per la Svizzera descrive l'organizzazione del sistema di esecuzione come pure le attività di controllo previste negli ambiti della salute delle piante, degli alimenti per animali, della protezione e della salute degli animali nonché della sicurezza delle derrate alimentari.

I profili cantonali sono parte integrante del PCN. I profili completano le indicazioni generali del PCN e vengono aggiornati a intervalli regolari in modo analogo al PCN.

Volete saperne di più: consultate il PCN, leggete il profilo del Canton Ticino e guardatevi il filmato sull'organizzazione del sistema di controllo lungo la filiera alimentare.

Attualità del Laboratorio

24.09.2020

Campagna monitoraggio acque sotterranee 2020

È stato pubblicato il rapporto relativo alla campagna di monitoraggio della qualità dell'acqua sotterranea in Ticino.

Rapporto campagna acque sotterranee.pdf

 


 

09.09.2020

Fioritura di alghe nel Lago di Lugano - Balneazione sconsigliata

Comunicato stampa

Foto

Aggiornamento del 08.09.2020

Si conferma la forte presenza di Microcystis aeruginosa nel Ceresio, in particolare nel bacino sud. Particolarmente toccata resta la zona del Golfo di Agno fino a Caslano.

Aggiornamento del 15.09.2020

La forte presenza di Microcystis aeruginosa è confermata in tutto il Ceresio sia a riva che all'interno del lago. Più toccato resta il bacino sud, ma sono segnalati i primi avvistamenti anche a nord del ponte-diga di Melide. 

newsletter

Aggiornamento del 21.09.2020

In alcune zone del lago la presenza di Microcystis aeruginosa è diminuita, mentre in altre zone è leggermente aumentata. Al momento, sono particolarmente toccate le zone di Melide e Riva San Vitale, ma la situazione è in continuo movimento.  Resta valida la raccomandazione di non fare il bagno o lasciare abbeverare i propri animali in presenza di grosse quantità di cianobatteri (acqua con colorazione verde molto intensa).