Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Dipartimento delle istituzioni

13 febbraio 2020

Comunicato stampa

Dipartimento delle istituzioni

13 febbraio 2020

Pretura di Lugano, Sezione 6: nominato il Pretore aggiunto supplente

Questo pomeriggio l’avv. Gilles Fasola ha dichiarato fedeltà alla Costituzione e alle leggi, assumendo, a partire dal 14 febbraio e sino al 31 maggio 2020, la carica di Pretore aggiunto supplente del Distretto di Lugano, Sezione 6. La cerimonia, svoltasi al Palazzo delle Orsoline a Bellinzona, è stata presieduta dal Direttore del Dipartimento delle istituzioni, Norman Gobbi, con la partecipazione della Direttrice della Divisione della giustizia, Frida Andreotti, del Cancelliere, Arnoldo Coduri, del Presidente del Consiglio della magistratura Werner Walser, della Pretore Sara Cimarolli, della Cancelliera del Tribunale d’appello, Claudia Petralli e del Giudice della prima Camera civile del Tribunale d’appello, Luca Grisanti.  


La nomina da parte del Consiglio di Stato del Pretore aggiunto supplente si è resa necessaria dopo la nomina, avvenuta nel dicembre scorso, della Pretore aggiunto Sara Cimarolli alla funzione di Pretore del Distretto di Lugano, Sezione 6. Tenuto conto della situazione, la Commissione giustizia e diritti del Gran Consiglio ha richiesto la nomina temporanea da parte del Governo di un Pretore aggiunto supplente, in ragione dei tempi lunghi per indire un concorso e per procedere alla nomina da parte del Gran Consiglio di un Pretore aggiunto. Ciò considerando pure l’elezione generale decennale dei Pretori e dei Pretori aggiunti che dovrebbe tenersi nel corso della sessione parlamentare di marzo 2020, con entrata in funzione prevista al 1° giugno 2020.

La Pretore del Distretto di Lugano, Sezione 6, ha individuato il vicecancelliere del Tribunale d’appello, avv. Gilles Fasola, attivo presso la prima Camera civile, quale persona idonea a ricoprire la funzione di Pretore aggiunto supplente fino al 31 maggio 2020. La disponibilità nel segno della collaborazione dimostrata dal Presidente della prima Camera civile del Tribunale d’appello, giudice Giorgio Bernasconi, ha permesso di completare l’organico della Pretura di Lugano, Sezione 6. Nel medesimo tempo, per sopperire alla partenza dell’avv. Fasola dalla prima Camera civile del Tribunale d’appello, è stato riconosciuto un adeguato aumento nella percentuale di lavoro a una vicecancelliera già attiva presso la Camera in questione, così da non vanificare gli importanti sforzi compiuti per ridurre le giacenze di casi.

Con l’entrata in servizio del Pretore aggiunto Gilles Fasola – viene così garantita la funzionalità della Sezione 6 della Pretura luganese.

Il Consiglio di Stato tiene a ringraziare l’avv. Fasola per aver accettato questa sfida professionale e il Tribunale di appello, prima Camera civile, per l’apprezzata disponibilità in favore dell’amministrazione della giustizia.

Nella foto: da sinistra Norman Gobbi, Gilles Fasola, Sara Cimarolli.



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Frida Andreotti, Direttrice Divisione della giustizia,
tel. 091 / 814 32 30