Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

30 ottobre 2020

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

30 ottobre 2020

Annullata la XIV edizione di espoprofessioni: in elaborazione un programma alternativo di eventi

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) ha deciso di annullare l’edizione di espoprofessioni prevista a marzo 2021. In sostituzione di tale manifestazione sarà proposto un programma alternativo di eventi che permetterà ai vari pubblici di scoprire ed esplorare il mondo delle professioni e delle formazioni del postobbligo.


A grande rammarico degli organizzatori, la quattordicesima edizione di espoprofessioni, già posticipata e dunque prevista dal 22 al 27 di marzo 2021 presso il Centro esposizioni di Lugano, è annullata a causa dell’evoluzione della situazione pandemica.

Il comitato di organizzazione di espoprofessioni, in collaborazione con le organizzazioni del mondo del lavoro, le scuole professionali, SwissSkills e la Città dei mestieri della Svizzera italiana, è stato incaricato di proporre un programma alternativo di eventi, che sfrutterà i canali del web e per quanto possibile degli eventi in presenza, per permettere agli allievi della scuola media, ai genitori e ai giovani adulti di scoprire ed esplorare il mondo delle professioni e delle formazioni del postobbligo.

Il nuovo programma eventi sarà reso noto nei prossimi mesi.



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Rita Beltrami, presidente del comitato di organizzazione di espoprofessioni e capo dell’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale, rita.beltrami@ti.ch, tel. 091 814 63 51

Oscar Gonzalez, vicepresidente del comitato di organizzazione di espoprofessioni e aggiunto alla Direzione della Divisione della formazione professionale, oscar.gonzalez@ti.ch, tel. 091 815 31 03