Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

04 maggio 2021

Comunicato stampa

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

04 maggio 2021

Giornata intercantonale della formazione professionale con RSI Rete Uno e Rete Tre

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), tramite la Divisione della formazione professionale (DFP), comunica che domani mercoledì 5 maggio nell’ambito della giornata intercantonale della formazione professionale prende avvio la campagna 2021 #assumiamo apprendist*, il futuro è nella formazione professionale!, un’iniziativa congiunta della DFP con la Città dei mestieri della Svizzera italiana, in collaborazione con la Task force nazionale “Prospettive tirocinio” e la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).


Domani mercoledì 5 maggio 2021 si svolgerà la 13ª edizione della «Giornata intercantonale sulla formazione professionale» che vede coinvolte 29 radio regionali in 21 Cantoni. Il tema centrale della giornata sono le misure messe in campo a livello nazionale e cantonale per contenere le ripercussioni del COVID-19 sulla campagna di collocamento dei giovani e delle giovani in cerca di un posto di apprendistato e le prospettive a medio e lungo termine. Nella Svizzera italiana la giornata è organizzata dalla DFP in collaborazione con la Città dei mestieri della Svizzera italiana e i due canali radiofonici Rete Uno e Rete Tre della RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana. Durante la giornata saranno proposti dei momenti di approfondimento con ospiti e collegamenti esterni.

RSI Rete Uno, dalle 09:05 alle 11:00, Uno Oggi: Presente e futuro degli apprendisti

Qual è la situazione dei posti di tirocinio in Ticino e in Svizzera, e quali effetti ha avuto la pandemia di coronavirus sul mercato dei posti di apprendistato? Sono ospiti della puntata: Paolo Colombo e Oscar Gonzalez, direttore e aggiunto al direttore della Divisione della formazione professionale del DECS, Luca Pagani, sindaco di Balerna, uno dei Comuni che ha deciso di accordare un bonus alle aziende che assumono apprendisti e Daniela Bührig, vicedirettrice di AITI (Associazione Industrie Ticinesi).

RSI Rete Tre, 3 collegamenti in diretta alle 09:30-10:30-14:30  

Il primo collegamento sarà alle 09:30 dalla Città dei mestieri della Svizzera italiana (CDMSI), durante il quale saranno presentati i prossimi eventi in programma e la Biz App, l’applicazione per smartphone che permette di scoprire le professioni e cercare un posto di apprendistato. Seguirà alle 10:30 un collegamento dalle porte aperte del laboratorio dell’Associazione ticinese frigoristi con la presentazione della professione di installatori/trici di sistemi di refrigerazione. Nel pomeriggio alle 14:30 vi sarà un collegamento dal Centro professionale sociosanitario infermieristico con la presentazione dell’importante contributo fornito dagli allievi infermieri negli ospedali e nelle cliniche ticinesi per affrontare l’emergenza COVID-19.  

Il programma della giornata è disponibile su radiotag.ch/it/ nel quale sarà possibile riascoltare tutti i contributi radiofonici.  

Domani prende anche avvio la nuova campagna #assumiamo apprendist*, il futuro è nella formazione professionale!, un’iniziativa congiunta della DFP con la Città dei mestieri della Svizzera italiana. Attraverso i diversi canali comunicativi ed eventi della Città dei mestieri della Svizzera italiana e dei suoi partners, saranno promosse e valorizzate le opportunità della formazione professionale verso i giovani, famiglie e aziende. La campagna 2021, in continuità con quella del 2020 “Fermiamo il virus, non la formazione”, è una delle misure previste dal piano d’azione “Più duale PLUS” e sarà accompagnata da altre iniziative che saranno svelate nel corso delle prossime settimane, in sinergia con la campagna nazionale della Task force “Prospettive tirocinio”.  

 



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Paolo Colombo, Direttore della Divisione formazione professionale, paolo.colombo@ti.ch, tel. 091 / 815 31 00