Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Gran Consiglio

21 ottobre 2021

Comunicato stampa

Gran Consiglio

21 ottobre 2021

Decisioni parlamentari del 20 ottobre 2021


Il Gran Consiglio, riunitosi ieri a Bellinzona sotto la presidenza di Nicola Pini, ha:    

  • approvato all'unanimità (con 71 sì) il decreto legislativo urgente concernente la concessione di un contributo straordinario massimo di fr. 3'500’000.- per un dispositivo ospedaliero per i pazienti COVID fino all’estate 2022, annesso al messaggio n. 8031 (relatore per la Commissione gestione e finanze: Lorenzo Jelmini);

  • approvato, con 65 sì e 5 astensioni, la modifica della Legge di applicazione della legge federale sull'assicurazione malattie (LCAMal), annessa rapporto della Commissione sanità e sicurezza sociale (relatori: Maristella Polli, Lorenzo Jelmini, Raoul Ghisletta e Eolo Alberti); vedi iniziative parlamentari elaborate 20 giugno 2018 di Ivo Durisch e cofirmatari per la modifica dell'art. 66 cpv. 1 della Legge di applicazione della Legge federale sull'assicurazione malattie LCAMal e 21 settembre 2020 di Matteo Quadranti e cofirmatari per il Gruppo PLR per la modifica della LCAMal del 26 giugno 1997 (A chi la competenza per l'improcrastinabile nuova pianificazione ospedaliera cantonale?);

  • rinviato in Commissione, con 38 sì, 23 no e 10 astensioni, l'esame del messaggio n. 7401 Rapporto del Consiglio di Stato sulla mozione 24 settembre 2013 presentata da Michele Guerra e cofirmatari “Coordinazione dei servizi di primo intervento e pro-capite unico”;
        
  • accolto, con 67 sì, 1 no e 2 astensioni, il controprogetto della Commissione formazione e cultura (relatori: Maristella Polli e Raoul Ghisletta) all’iniziativa popolare legislativa generica 26 marzo 2013 presentata da Linda Cortesi (prima proponente) "Asili nido di qualità per le famiglie".    

 

L'esame dell'oggetto n. 25 dell'ordine del giorno è stato rinviato alla prossima seduta.    

 

Il Gran Consiglio tornerà a riunirsi lunedì 8 novembre 2021 alle ore 14:00.  



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Servizi del Gran Consiglio