Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Comunicato stampa

Cancelleria dello Stato

11 novembre 2021

Comunicato stampa

Cancelleria dello Stato

11 novembre 2021

Bilancio positivo per la Giornata Nuovo Futuro

Giovedì 11 novembre si è svolta la 21esima Giornata Nuovo Futuro, che ha coinvolto centinaia di allieve e allievi di seconda e terza media della Svizzera italiana. L’evento ha permesso a ragazze e ragazzi di conoscere settori professionali tradizionalmente legati ai ruoli femminili o maschili. I ragazzi hanno così potuto passare una giornata scoprendo le professioni del settore socio-sanitario e educativo, mentre le ragazze hanno fatto un’esperienza nei settori della tecnica, dell’informatica, dell’edilizia e molto altro ancora.


Dopo una pausa forzata nel 2020 a causa della pandemia di COVID-19, quest’anno allieve e allievi delle scuole medie della Svizzera italiana sono tornati a fare un’esperienza pratica in 46 aziende ed organizzazioni della nostra regione.  

La Giornata Nuovo Futuro ha dato l’occasione a ragazze e ragazzi di accompagnare i propri genitori sul posto di lavoro (programma di base) o di partecipare ad uno dei programmi specifici organizzati da aziende, organizzazioni ed enti pubblici (progetti supplementari). In quest’ultima modalità di partecipazione, 250 allievi e allieve si sono iscritti per andare alla scoperta di una nuova professione, con un’attenzione particolare al superamento degli stereotipi di genere legati ai diversi settori professionali.  

Le ragazze sono state accolte da 26 aziende, enti e scuole del settore della tecnica, informatica, edilizia, agricoltura, polizia. In occasione dei 50 anni dall’introduzione del diritto di voto alle donne a livello federale, 45 ragazze hanno inoltre partecipato alla terza edizione del «Parlamento delle ragazze». I ragazzi hanno invece visitato 20 strutture tra asili nido, scuole, studi di ergoterapia, studi di fisioterapia, farmacie, fioristi, avendo così la possibilità di scoprire varie professioni nell’ambito sanitario ed educativo.  

L’edizione 2021 della Giornata Nuovo Futuro ha introdotto nuove possibilità per gli allievi e le allieve. Per la prima volta le ragazze sono andate alla scoperta delle numerose professioni legate all’ambiente con il progetto supplementare «Ragazze e ambiente - avanti», durante il quale le giovani hanno conosciuto vari aspetti di questo settore, come la protezione della natura, l’efficienza energetica e l’edilizia sostenibile. Per i ragazzi è stata invece introdotta «Una giornata da assistente di farmacia», che ha permesso ai giovani di scoprire una professione che richiede interesse per la salute e la medicina, unita a una buona capacità di contatto con la clientela.  

Si ringraziano i 46 enti, aziende e scuole che hanno accolto le studentesse e gli studenti presentando diversi mestieri e permettendo così alle allieve e agli allievi di ampliare i propri orizzonti sulle scelte formative e professionali. La Giornata Nuovo Futuro è organizzata dalla coordinatrice del progetto per la Svizzera italiana, Barbara Rossi, in collaborazione con la Delegata per le pari opportunità, Rachele Santoro. L’iniziativa è sostenuta dalla Sezione dell’insegnamento medio e dall’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale. Il progetto è finanziato dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).



Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Barbara Rossi, Coordinatrice Nuovo Futuro per la Svizzera italiana, 079 655 56 28, b.rossi@nuovofuturo.ch

Rachele Santoro, Delegata per le pari opportunità, 091 814 45 00, pariopportunita@ti.ch