Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Fondo cantonale - FCFP

Contatti

Fondo cantonale per la formazione professionale
Via Vergiò 18
6932 Breganzona

Amministratrice
Ingrid Furger

tel. +41 91 815 30 45

Bonus finanziario alle aziende formatrici 2020

Lo scorso 17 giugno il Consiglio di Stato ha dato il via libera al progetto Più Duale Plus, che prevede un pacchetto di misure urgenti a sostegno della formazione professionale in periodo di Covid-19. In quest’ambito, il Fondo cantonale per la formazione professionale è stato incaricato di erogare un contributo una tantum di 2'000 franchi per ogni nuovo contratto di tirocinio stipulato per l’anno scolastico 2020/2021, con lo scopo di incentivare l’assunzione di apprendisti in un momento di difficoltà per l’economia cantonale. Il contributo è concesso per tutti i nuovi contratti con inizio tra il 15 giugno e il 31 ottobre 2020 e il versamento è previsto da febbraio 2021. Per informazioni: comunicato stampa del 2 ottobre 2020, decisione del 7 dicembre 2020.

 

A partire dal 16 dicembre, le aziende interessate dalla misura hanno ricevuto un modulo parzialmente precompilato, da ritornare completato per posta entro il 28 febbraio 2021. Per informazioni: 091 815 30 47, decs-fcfp@ti.ch.

Presentazione

Dal 1° gennaio 2010 è in funzione il Fondo cantonale per la formazione professionale. Esso ha lo scopo di finanziare le spese della formazione professionale che non sono interamente coperte dalla Confederazione e dal Cantone, raccogliendo le necessarie risorse finanziarie presso tutte le aziende ticinesi private e pubbliche, anche presso quelle non impegnate nella formazione di apprendisti.

Nel Fondo si fa valere il principio della solidarietà: tutte le aziende pagano il contributo al fondo e, direttamente o indirettamente, tutte possono ricevere o ricevono obbligatoriamente - quelle che formano apprendisti - prestazioni dal fondo.

Aliquota contributiva dal 1° gennaio 2021