Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Viaggi all'estero e partenze definitive dalla Svizzera

Viaggi: notifica assenza territorio

Le persone con uno statuto di protezione S, hanno diritto ad assentarsi 2 settimane ogni trimestre, corrispondente ad un totale di 8 settimane all’anno.

Eventuali soggiorni fuori cantone o all'estero vanno preventivamente notificati all'indirizzo dss-urar.prestazioniucraina(at)ti.ch.

Partenza definitiva per l’estero

La partenza definitiva dal Canton Ticino per l’estero deve essere notificata almeno 14 giorni prima all’Ufficio della migrazione.

Modulo e istruzioni alla pagina web 

IMPORTANTE: la carta di soggiorno S originale e la tessera di cassa malati devono essere spedite o consegnate all’Ufficio della migrazione, Servizio asilo, Via Lugano 4, 6500 Bellinzona.

Aiuto alla partenza definitiva dalla Svizzera

I profughi ucraini che desiderano rientrare volontariamente e definitivamente in Ucraina possono chiedere supporto al centro di consulenza per il ritorno di Lugano (contatto: studer(at)crocerossaticino.ch).

È importante che al momento della partenza:

  • Venga compilato e firmato il formulario cartaceo che va poi consegnato – insieme al permesso S originale e alla tessera di cassa malati - alla signora Studer di Croce Rossa Ticino, via alla Campagna 9, 6900 Lugano; 
  • si dovrà inoltre informare il proprio Comune di residenza.

Helpline cantonale
0800 194 194 

Dal lunedì al venerdi
dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 17:00
(festivi esclusi)

 

Helpline federale
E-mail: ukraine(at)sem.admin.ch

Centro federale di asilo (CFA)

Via G. Porta, angolo Via Comacini 10
6830 Chiasso

 

Punto di affluenza (PAF)

Via Prati Grandi
6593 Cadenazzo