Cos'è HarmoS

La Costituzione federale (art. 62 cpv. 4) attribuisce alla Confederazione gli strumenti per il raggiungimento dell’armonizzazione dell’istruzione rispetto alle strutture e agli obiettivi formativi qualora non vi provvedano i Cantoni. Questo scopo è oggi perseguito attraverso l’Accordo intercantonale sull’armonizzazione della scuola obbligatoria (Concordato HarmoS), entrato in vigore il 1° agosto 2009 e preparato dalla Conferenza dei direttori della pubblica educazione (CDPE).
Ai cantoni aderenti sono stati concessi sei anni di tempo (ovvero fino al 2015/2016) per adattare la legislazione, le strutture scolastiche e gli obiettivi di formazione al Concordato.