Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Il progetto

“Montagne sicure” è uno dei programmi di prevenzione del Dipartimento delle istituzioni. Avviato nel 2018 e coordinato dalla Polizia cantonale, “Montagne sicure” pone quali obiettivi principali la sensibilizzazione e il sostegno a progetti legati alla sicurezza ad alta quota in tutte le stagioni dell’anno e all’indirizzo di tutti i suoi frequentatori.

Il progetto prevede la collaborazione con gli Enti interessati e attivi nel settore, con lo scopo di espandere il più possibile le nozioni fondamentali di sicurezza nel particolare ambito della montagna.

In questo senso, “Montagne sicure” sostiene campagne di prevenzione indirizzate a tutti i numerosi appassionati delle nostre montagne, dai professionisti ai meno esperti. Le diverse informazioni e i consigli sono frutto di un intento comune di cooperazione tra gli specialisti del settore al fine di prevenire gli incidenti e, nel complesso, di rendere più sicure le diverse attività praticabili in montagna.

Contatti

Montagne sicure
Via Chicherio 20
6501 Bellinzona

tel. +41 918146742
di-montagne.sicure@ti.ch

Responsabile
Renato Pizolli

Sportelli aperti
solo su appuntamento


Tenuto conto dell’attuale situazione pandemica si avvisa l’utenza che per il momento gli sportelli dei seguenti uffici sono aperti unicamente su appuntamento da fissare contattando gli uffici telefonicamente o tramite email.

Uffici dello Stato civile
Sezione della circolazione
Uffici distrettuali del registro fondiario
Ufficio del registro fondiario federale
Ufficio del registro di commercio
Autorità di prima istanza LAFE
Uffici di esecuzione
Uffici dei fallimenti
Ufficio dell’incasso e delle pene alternative


Rammentiamo la possibilità di evadere le procedure tramite i servizi online.




Sportelli aperti
solo su appuntamento

Maggiori informazioni