Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Approfondimenti e temi


A - G

  • Biodiversità nel bosco

    Il Concetto per la protezione, la promozione e la valorizzazione della biodiversità nel bosco ticinese, adottato il 16 maggio 2012 dal Consiglio di Stato, concretizza la misura operativa contenuta nel capitolo 7 del Piano forestale cantonale …

    www.ti.ch/biodiversita-bosco
  • Boschi di produzione

    Un maggior utilizzo di legname indigeno, a fini costruttivi (opera e paleria) e per l’uso energetico, costituisce - sia per i suoi risvolti ambientali decisamente favorevoli, sia per l’opportunità di creare un indotto economico interessante in particolare nelle regioni periferiche - un importante obiettivo di politica cantonale ...

    www.ti.ch/boschi-produzione
  • Boschi e foreste

    Annunci di pericolo e divieto di accensione fuochi all'aperto. Manifestazioni. Informazioni ...

    www.ti.ch/forestali
  • Energia legno

    Dall’inizio degli anni 2000 il CdS ha proposto due crediti quadro per il promovimento degli impianti di riscaldamento a legna, per un importo complessivo di 6 mio di franchi, crediti quadro che sono giunti all’esaurimento ...

    www.ti.ch/energia-legno
  • Formazione forestale

    Corsi interaziendali, scuola, procedure di qualificazione. Corsi di formazione per i formatori e i periti d'esame. Corsi di aggiornamento per i formatori e i periti d'esame. Corsi di aggironamento e perfezionamento EFS. Altri corsi di aggiornamento e perfezionamento ...

    www.ti.ch/formazione-forestale
  • Funi metalliche

    Lo scopo del sito è quello di fornire le informazioni base ai proprietari d’impianti a fune metallica per il trasporto di merci o di chi si accinge a costruirne uno, alle Ditte del ramo edile, agli Enti pubblici e alle persone interessate ...

    www.ti.ch/funi
  • Ghiacciai

    Circa 20.000 anni fa Svizzera e Ticino erano un immenso ghiacciaio. Qua e là qualche cima spuntava dalla distesa gelata, "come isole nel mare". Poi iniziò il disgelo, a fasi alterne, ma in modo costante ...

    www.ti.ch/ghiacciai

H - Z

  • Il bacino del Cassarate

    Nell'Ottocento il bacino del fiume Cassarate si trovava in uno stato di dissesto idrogeologico importante: in 120 anni di lavori di sistemazione idraulico-forestale il bacino è stato risanato. Uno studio eseguito tra il 1997 e il 2000 ha permesso di dimostrare l'efficacia di questi interventi ...

    www.ti.ch/cassarate
  • Incendi boschivi

    La Sezione forestale si occupa della prevenzione e dell’organizzazione della lotta contro gli incendi boschivi. Durante i periodi con elevato pericolo d'incendio, la Sezione decreta il divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto e predispone un picchetto elicotteri e un picchetto forestale che assicura la consulenza al capo intervento dei pompieri durante l’evento ...

    www.ti.ch/incendi-boschivi
  • Organismi patogeni, invasivi o geneticamente modificati

    La diffusione incontrollata di organismi patogeni, invasivi o geneticamente modificati (alloctoni/autoctoni) può causare conseguenze pregiudizievoli per la salute delle persone ...

    www.ti.ch/organismi
  • Pericoli naturali

    Per la sua posizione geografica all'interno dell'arco alpino e per le caratteristiche topografiche e morfologiche del territorio, il Cantone Ticino risulta soggetto a tutte le tipologie dei pericoli naturali ...

    www.ti.ch/pericoli-naturali
  • Piano forestale cantonale (PFC)

    Il Piano forestale cantonale (PFC), adottato il 19 dicembre 2007, definisce obiettivi, strategie e priorità di gestione del bosco ticinese per i prossimi 20 anni ...

    www.ti.ch/piano-forestale
  • Progetti forestali

    L’UPIP assicura la supervisione tecnica, amministrativa e finanziaria dei progetti forestali sussidiati, in stretta collaborazione con i diversi uffici della Sezione forestale, del Dipartimento dell’ambiente e con l’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) ...

    www.ti.ch/progetti-forestali
  • Vivaio forestale di Lattecaldo

    La nascita di un vivaio forestale cantonale è legata alla comparsa in Ticino della malattia del cancro corticale del castagno intorno al 1948 ...

    www.ti.ch/vivaio