Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Richiesta di adeguamento dei contributi personali per salariati il cui datore di lavoro non è soggetto all'obbligo contributivo oppure attivi in Stati non UE/AELS o non Convenzionati con la Svizzera

Se durante o dopo l'anno di contribuzione, risulta che il reddito professionale annuale conseguito diverge sostanzialmente (oltre il 25 %), dal reddito stimato sul quale ha pagato gli acconti provvisori, l'assicurato deve dare alla Cassa di compensazione le indicazioni necessarie affinché sia possibile mantenere costantemente aggiornate le basi di calcolo.

Nel caso in cui non venisse chiesto alcun adeguamento e il conguaglio definitivo dei contributi avviene dopo il 31.12 dell'anno civile seguente a quello nel quale i contributi sono dovuti, saranno addebitati interessi di mora secondo l'art. 41bis cpv. 1 lett. f. OAVS.
Rendiamo inoltre attenti che è determinante il giorno nel quale viene accreditato il pagamento sul conto della Cassa.

Cassa cantonale di compensazione AVS/AI/IPG
Cassa cantonale di compensazione per gli assegni familiari
Cassa cantonale di assicurazione contro la disoccupazione
Ufficio cantonale dell'assicurazione invalidità

Istituto delle assicurazioni sociali
Via Ghiringhelli 15a
6501 Bellinzona

tel. +41 91 821 91 11
ias@ias.ti.ch

Centralino
8:45-11:45 | 14:00 - 16:00

Sportelli
8:45-11:45 | 14:00 - 16:00