Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Commissione per l'avvocatura

Funzioni principali e competenze (elenco non esaustivo)

La Commissione per l'avvocatura è l'autorità competente per:

  • l'ammissione all'alunnato giudiziario o amministrativo, alla pratica legale e l'iscrizione nell'elenco degli alunni e dei praticanti;
  • l'ammissione all'esame di capacità e la comunicazione ai candidati delle relative disposizioni;
  • la comunicazione dell'esito dell'esame di capacità;
  • il rilascio del certificato di capacità ticinese di avvocato;
  • l'iscrizione nel registro cantonale degli avvocati e nell'albo pubblico degli avvocati degli Stati membri dell'UE e dell'AELS;
  • l'ammissione degli avvocati degli Stati membri dell'UE e dell'AELS quali prestatori di servizi;
  • la tenuta e l'aggiornamento del registro cantonale degli avvocati, dell'albo pubblico degli avvocati degli Stati membri dell'UE e dell'AELS, dell'elenco degli alunni e dei praticanti;
  • la radiazione dal registro cantonale degli avvocati, dall'albo pubblico degli avvocati degli Stati membri dell'UE e dell'AELS, dall'elenco degli alunni e dei praticanti;
  • la sospensione cautelare dall'esercizio dell'avvocatura;
  • le decisioni, quale autorità superiore ai sensi dell'art. 321 CP, in materia di segreto professionale.

Contatti

Commissione per l'avvocatura
Via Pretorio 16
6900 Lugano

tel. +41 91 815 51 11
fax +41 91 815 54 78

Presidente
Mauro Mini