Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Indennità di adozione

Indennità che compensa una parte della perdita di guadagno delle persone che adottano uno o più figli. L'indennità è accordata dal giorno dell'accoglimento a casa dell'adottando.

Chi ha diritto all’indennità di adozione?

Ha diritto all'indennità per adozione uno dei genitori che interrompe la propria attività lucrativa per l'accoglimento a casa di uno o più figli minorenni in previsione dell'adozione.

I genitori assicurati obbligatoriamente, secondo la legge AVS, durante i 9 mesi immediatamente precedenti l'accoglimento a casa dell'adottando e che in quel periodo hanno lavorato almeno 5 mesi, hanno diritto ad un'indennità in caso di adozione durante al massimo 14 settimane.

Come può essere richiesta l’indennità di adozione?

L'indennità per adozione non è pagata automaticamente.
Deve essere richiesta presso la Cassa cantonale per gli assegni familiari del Canton Ticino.

La richiesta di indennità per adozione può essere fatta solo dopo l'accoglimento a casa dell'adottando, in quanto la Cassa cantonale per gli assegni familiari deve conoscere la data esatta dell'accoglimento a casa dell'adottando per poter procedere alla valutazione del diritto.

Può essere percepita un’indennità per adozione anche per il figlio del coniuge o del convivente di fatto?

No. L'art. 6 Lipga esclude specificatamente questa possibilità.

Informazioni periodiche
valide dal 1° gennaio 2019

A chi rivolgersi

Servizio rendite e indennità (IPG)

Via Ghiringhelli 15a
6500 Bellinzona

tel. +41 91 821 91 11
fax +41 91 821 92 99
ipg@ias.ti.ch

Cassa cantonale di compensazione AVS/AI/IPG
Cassa cantonale di compensazione per gli assegni familiari
Cassa cantonale di assicurazione contro la disoccupazione
Ufficio cantonale dell'assicurazione invalidità

Istituto delle assicurazioni sociali
Via Ghiringhelli 15a
6500 Bellinzona

tel. +41 91 821 91 11
ias@ias.ti.ch

Centralino
8:00-11:45 | 13:30 - 17:00

Sportelli
8:45-11:45 | 14:00 - 16:00