Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Responsabilità sociale
delle imprese e dei Comuni

6 dicembre 2022

dalle 16.30 alle 18.45

Auditorium della Scuola
cantonale di commercio
6500 Bellinzona

Il Consiglio di Stato ha adottato ulteriori misure nell’ambito della responsabilità sociale delle imprese per il periodo 2021-2023 sostenendo successivamente anche i Comuni nel migliorare ulteriormente le loro competenze in questo ambito. In quest’ottica nel corso dell’estate del 2021 il Dipartimento delle finanze e dell’economia e il Dipartimento delle istituzioni hanno promosso un sondaggio tra i Comuni ticinesi con l’intento di rilevare l’orientamento degli enti locali allo sviluppo sostenibile e alla responsabilità sociale. Iniziativa che ha portato recentemente il Consiglio di Stato, su proposta del Dipartimento delle istituzioni, ad avviare il progetto “Comune socialmente responsabile”.

Aziende e Comuni si trovano spesso a operare sul medesimo territorio e sono legati nell’attuare le loro politiche per lo sviluppo sostenibile e la responsabilità sociale. A questo proposito il Dipartimento delle finanze e dell’economia (DFE) e il Dipartimento delle istituzioni (DI) hanno deciso di promuovere un evento al quale sono invitati i rappresentanti del mondo economico e delle realtà comunali.

Programma

16:30

 

Accoglienza e caffè di benvenuto

17:00

 

Saluto dei Consiglieri di Stato Christian Vitta e Norman Gobbi

17:15

 

Presentazione dello studio “Responsabilità sociale delle imprese in Ticino: analisi dei questionari di autovalutazione”* e dell’indagine “Comune socialmente responsabile” a cura della docente e ricercatrice SUPSI Jenny Assi

17:30

 

Tavola rotonda moderata da Marzio Della Santa

Intervengono
Christian Vitta, Consigliere di Stato
Norman Gobbi, Consigliere di Stato
Nicola Bagnovini, Direttore Società svizzera impresari costruttori (SSIC)**
Daniela Bührig, Vice Direttrice Associazione industrie ticinesi (AITI)
Alessia Ponti, Sindaco di Castel San Pietro
Gianluigi Della Santa, Sindaco di Gambarogno
Jenny Assi, Docente e ricercatrice SUPSI

18:45

 

Aperitivo

sviluppato dalla Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del Cantone Ticino (Cc-Ti) in collaborazione con la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)
** in rappresentanza della Cc-Ti

 

Download programma in pdf

Iscrizioni

I posti sono limitati e le iscrizioni al seminario chiuderanno il 30 novembre 2022. La partecipazione è gratuita. Sarà possibile seguire l’evento in streaming (ai partecipanti verrà inviato tramite email il collegamento alcuni giorni prima.



Come raggiungerci

La Scuola cantonale di commercio è raggiungibile sia utilizzando i mezzi di trasporto pubblici sia il proprio veicolo. Si raccomanda tuttavia l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici o in alternativa la condivisione del proprio mezzo privato con altre persone.

Mezzi di trasporto pubblici

Il luogo dell'evento è raggiungibile dalla Stazione FFS di Bellinzona utilizzando i  bus numero 2 o 222 (fermata Espocentro).

Mezzo di trasporto privato

Gli ospiti potranno parcheggiare la propria vettura nel prato tra via Chiesa e via del Bramantino (l'entrata e l'uscita saranno possibili unicamente da via del Bramantino)

Sezione degli enti locali
Via Salvioni 14
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 17 11
di-sel@ti.ch

Capo Sezione
Marzio Della Santa