Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Viaggiatori

Inasprimento delle regole di entrata

A partire dal 26.11.2021 vari paesi figurano nell’elenco dei Paesi con una variante preoccupante del virus.

Tutte le persone inclusi i vaccinati e i guariti in arrivo da questi paesi devono mettersi in quarantena per 10 giorni senza la possibilità di poterla ridurre.

Viaggiatori in entrata / Entering Switzerland

1 - Modulo di entrata / Entry Form

Chiunque entri in Svizzera inclusi i bambini - indipendentemente dal domicilio, dallo stato vaccinale o di guarigione, dal Paese di provenienza e dal mezzo di trasporto utilizzato - deve compilare, prima dell'entrata nel Paese, il seguente modulo:

Attenzione: le persone che transitano attraverso la Svizzera senza fermarsi, i conducenti professionisti, i frontalieri e le persone provenienti dalle regioni di confine sono esentate dall’obbligo di compilare il modulo di entrata e di sottoporsi al test.

2 - Obbligo di test / Requested Test

  • Al rientro in Svizzera da un Paese CON variante preoccupante del virus, tutte le persone con più di 16 anni inclusi i vaccinati e i guariti devono presentare un risultato negativo di un test molecolare PCR eseguito non più di 72 ore prima della partenza oppure un test rapido antigenico eseguito non più di 48 ore prima della partenza.
  • Al rientro in Svizzera da un Paese SENZA variante preoccupante del virus, solo le persone con più di 16 anni non vaccinate o non guarite devono presentare un risultato negativo di un test molecolare PCR eseguito non più di 72 ore prima della partenza oppure un test rapido antigenico eseguito non più di 48 ore prima della partenza.

I bambini e giovani sotto i 16 anni non sono soggetti all'obbligo di test per entrare Svizzera.

Attenzione: le persone che transitano attraverso la Svizzera senza fermarsi, i conducenti professionisti, i frontalieri e le persone provenienti dalle regioni di confine sono esentate dall’obbligo di compilare il modulo di entrata e di sottoporsi al test.

3 - Notifica del test e sanzioni / Test notification and sanctions

  • Al rientro in Svizzera da un Paese CON variante preoccupante del virus, tutte le persone sopra i 16 anni inclusi i vaccinati e i guariti devono eseguire un ulteriore test PCR tra il 4° e il 7° giorno dopo l’entrata in Svizzera e notificarne il risultato all'Autorità competente tramite il modulo sottostante. Questo test è a carico della Confederazione.
  • Al rientro in Svizzera da un Paese SENZA variante preoccupante del virus, solo le persone sopra i 16 anni non vaccinate o non guarite devono eseguire un ulteriore test PCR o test antigenico rapido tra il 4° e il 7° giorno dopo l'entrata in Svizzera e notificarne il risultato all'Autorità competente tramite il modulo sottostante. Questo test è a pagamento.
  • Modulo per la notifica del secondo test dopo l'entrata in Svizzera
  • Notification form of the second test after entry into Switzerland

Attenzione: la notifica del test è obbligatoria secondo quanto stabilito dalle Direttive federali e verranno effettuati dei controlli. Il mancato rispetto di tali direttive porterà alla segnalazione alle competenti autorità.

Viaggiatori in partenza / Departing travellers

Prima di partire, accertate sempre direttamente con l’ambasciata o il consolato del vostro Paese di destinazione quali sono le restrizioni in vigore a causa del coronavirus, che possono differire da un Paese all’altro e cambiare molto rapidamente (per es. obbligo di compilare un modulo di entrata o obbligo di presentare un risultato negativo di un test).