Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Hans Heinrich Thyssen-Bornemisza de Kászon (1921-2002)

dall'Olanda

Industriale, barone e collezionista d'arte, Hans Heinrich Thyssen-Bornemisza de Kászon nacque in Olanda nel 1921. È ricordato soprattutto per la sua collezione d'arte, ereditata dal nonno (August) e dall'omonimo padre - nato nel 1875 in Germania e morto nel 1947 a Lugano - e protagonista di esposizioni eccezionali a Villa Favorita, affacciata sul Ceresio e acquistata nel 1932 proprio dalla famiglia nobiliare. Alla fine degli anni Ottanta, complice l'esiguità di spazio e problemi logistici legati a un sempre più necessario ampliamento, la casata decise di spostare l'intero patrimonio artistico in Spagna, dove è poi stato acquistato dal Governo iberico. Dal 1993, infatti, il Museo Thyssen-Bornemisza è una delle principali attrazioni di Madrid, a pochi passi dal museo del Prado.

Per saperne di più: