Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Heinz Liepman (1905-1966)

dalla Germania

Scrittore, giornalista e agente letterario tedesco, Heinz Liepman (pseudonimo di Liepmann) nacque nel nord-ovest della Germania nel 1905. Perse il padre nel 1917 e un anno più tardi anche la madre: lui e la sorella maggiore furono affidati allo zio e a Bielefeld frequentò le scuole. Studiò medicina, psicologia e filosofia, e già all'età di 19 anni si avvicinò al mondo delle lettere collaborando con il Frankfurter Zeitung. Nel corso degli anni Venti e Trenta scrisse per il teatro ed esordì in narrativa con Nächte eines alten Kindes (1929). Dopo un periodo di esilio lungo tredici anni (dal 1934 al 1947), si spostò ad Amburgo e fondò la sua agenzia letteraria. Negli anni Sessanta trascorse sempre più tempo nella sua casa di vacanza ad Agarone (sopra Cugnasco) e qui morì nel 1966; fu sepolto nel Comune ticinese, come da sua richiesta.

Per saperne di più: