Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Henry Jaeger (1927-2000)

dalla Germania

Autore di oltre venti romanzi, Henry Jaeger naque a Francoforte nel 1927. Iniziò a scrivere poco tempo dopo la fine della Seconda guerra mondiale, ma anziché lanciarsi nella carriera letteraria sposò la causa criminale: creò un gruppo soprannominato "Jaeger Bande" e si specializzò in rapine a mano armata e furti con scasso. Fu arrestato nel 1955 e condannato a dodici anni di prigione, tempo che gli permise di concentrarsi sulla letteratura ed elaborare il romanzo d'esordio La fortezza, pubblicato nel 1962. Qualche tempo più tardi Jaeger saldò il suo debito con la giustizia tedesca e si trasferì ad Ascona, Comune di cui venne a conoscenza in occasione di un reportage per un periodico. Si trasferì in Ticino e qui proseguì a lavorare come scrittore fino al 2000, anno della morte. Oggi riposa nel cimitero del Comune locarnese.

Per saperne di più: