Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Petteri Nummelin (1972)

dalla Finlandia

Nato nel 1972 a Turku, in Finlandia, Petteri Nummelin è divenuto nel corso della carriera una delle leggende dell'Hockey Club Lugano. Giunto in Svizzera nel 1997 per indossare la maglia del Davos, dopo una breve parentesi coi Columbus Blue Jackets ha firmato un contratto con i bianconeri con cui ha giocato per cinque stagioni vincendo il titolo di campione svizzero nel 2002 e nel 2006. Ha quindi fatto ritorno in NHL tra le fila dei Minnesota Wild, ma al ritorno in Europa è riapprodato sulle sponde del Ceresio disputando altre cinque stagioni in cui è divenuto il più grande assistman della storia bianconera, a quota 322. Nell'agosto 2013 il club gli ha dedicato un'amichevole contro il Lukko Rauma, sua nuova squadra. Alla fine della partita, la maglia numero 33 è stata ritirata: una prima assoluta per un giocatore straniero.

Per saperne di più: