Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Herbert Bayer (1900-1985)

dall'Austria

Artista e grafico, Herbert Bayer nacque a Haag am Hausruck, in Austria, nel 1900. Iniziati gli studi di apprendista presso uno studio di architettura a Linz, nel 1920 diventò assistente di un architetto prima di interessarsi completamente al Bauhaus e diventarne uno studente tra il 1921 e 1925. Dal 1925 al 1928 fu nominato da Walter Gropius direttore del settore stampa e pubblicità. Tra la fine degli anni Venti e i primi anni Trenta frequentò il Monte Verità ad Ascona insieme ad altri membri del Bauhaus. Trasferitosi a Berlino, lavorò come artista commerciale, grafico, designer e pittore e proseguì la carriera come direttore artistico della rivista Vogue. Nel 1938 emigrò negli Stati Uniti dove continuò a distinguersi per il suo stile grafico, come dimostra il riconoscimento dell'ADC nel 1975 - una sorta di Oscar della comunicazione creativa. Morì a Montecito, in California, nel 1985.

Per saperne di più: