Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Daniel Maggetti (1961-)

di Intragna

Saggista, critico letterario, professore universitario e romanziere ticinese trapiantato nel Vaud: Daniel Maggetti è nato a Intragna nel 1961 e ha studiato all’università di Losanna. Si è fermato sulle sponde del Lemano per dedicarsi alla ricerca e lanciare la sua carriera accademica; divenuto professore ordinario di letteratura francese nel medesimo ateneo, dal 2003 è direttore del Centre de littératures en suisse romande, centro affiliato alla facoltà di lettere. Oltre a curare una solida attività scientifica – ha curato l’edizione critica dell’opera completa di Charles Ferdinand Ramuz – ha scritto poesie, racconti e romanzi, principalmente in francese. Con una delle sue ultime fatiche letterarie, Une femme obscure (pubblicato dalla casa editrice ginevrina Zoé nel 2019), Maggetti ha reso omaggio alla nonna materna e alle sue origini, proponendo un ritratto delle Centovalli del primo Novecento.

Per saperne di più: