Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


William Turner (1775-1851)

dall'Inghilterra

Nato nei pressi di Londra nel 1775, William Turner fu un pittore inglese. Iniziò a dipingere all'età di dieci anni e, nel 1789, entrò alla Royal Academy of Art schools. Abile a rappresentare in maniera magistrale la luce sia negli acquarelli, sia nei dipinti a olio, fu soprannominato "il pittore della luce" e sfruttò questa capacità soprattutto nelle sue opere paesaggistiche. All'inizio del XIX secolo iniziò a viaggiare in Europa - Francia, Paesi Bassi, Germania, Italia e anche Svizzera. Proprio in occasione di alcune di queste trasferte (nel 1819, ma soprattutto tra il 1842 e il 1843) passò dal Ticino e vi rimase per un po' di tempo, dedicando alle nostre regioni diversi schizzi. Turner morì a Londra nel 1851; oggi riposa nella cattedrale di San Paolo, nella capitale inglese.

Per saperne di più: