Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Isadora Duncan (1877-1927)

dagli Stati Uniti

Pioniera della danza moderna, Isadora Duncan nacque a San Francisco nel 1877, ma dopo il divorzio dei genitori nel 1880 lei e i suoi tre fratelli maggiori seguirono la madre a Oakland. Già da bambina amava dare lezioni di danza ai coetanei del quartiere e a nove anni si allontanò da una classe di balletto perché riteneva i movimenti insegnati troppo meccanici. Nella costante ricerca di nuovi stimoli si spostò a Chicago nel 1895, poi a New York e prima della fine del secolo si trasferì in Europa. Esordì a Budapest accompagnata da un'orchestra, per uno spettacolo che andò tutto esaurito per 30 giorni di fila. Si esibì in Germania, Francia, Italia e anche in Ticino, grazie alla sua scuola estiva di danza istituita sul Monte Verità tra il 1913 e il 1918. Dopo una lunga serie di fortunate tournéé, la Duncan morì a Nizza nel 1927 in un incidente stradale. Ispiratrice di molti, oggi il suo nome sopravvive in una fondazione attiva a New York.

Per saperne di più: