Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Sigrid Onégin (1889-1943)

dalla Svezia

Nata nel 1889 a Stoccolma ma di origini franco-tedesche, Sigrid Onégin fu contralto e mezzosoprano. Trascorse parte dell'infanzia a Parigi, ma si formò in Germania e si trasferì successivamente a Milano. Esordì a Stoccarda nel 1912 al fianco di Caruso, mentre dieci anni più tardi debuttò al Metropolitan di New York. Negli anni Trenta si avvicinò alla Svizzera (in special modo a Zurigo) e alla fine del decennio si esibì per l'ultima volta. Nel 1940 si ritirò a Magliaso, dove trascorse gli ultimi anni. La Onégin morì nel 1943, due settimane dopo il suo 54.esimo compleanno.

Per saperne di più: