Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Oskar Maria Graf (1894-1967)

dalla Germania

Nato nel 1894 nel sud della Germania, Oskar Maria Graf fu uno scrittore tedesco. Esordì nel 1917 con una raccolta di poesie, ma da giovane fu anche attivo a livello politico - prese per esempio parte alla rivoluzione socialista di Monaco del 1918. A cavallo tra il 1912 e il 1913 fu ad Ascona e qui si avvicinò alla comunità del Monte Verità. Tornato in Baviera, proseguì la carriera letteraria ma si autoesiliò dal Paese natale nel 1933 a causa dell'ascesa del nazionalsocialismo; l'anno dopo gli fu tolta la cittadinanza tedesca. Graf si spostò a Vienna e a Brno (Repubblica Ceca); nel 1938 raggiunse Rotterdam e si imbarcò per gli Stati Uniti, dove trascorse il resto della vita dedicandosi alla scrittura e all'attivismo sociale. Morì a New York nel 1967.

Per saperne di più: http://www.oskarmariagraf.de/biographie-lebensdaten.html