Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Walter Adolph Gropius (1883-1969)

dalla Germania

Architetto, designer e urbanista tedesco, Walter Adolph Gropius nacque a Berlino nel 1883. Uno dei maestri dell'architettura razionalista e padre dell'architettura moderna, riuscì a istituire un metodo progettuale capace di mostrare un'architettura funzionale. Stimolato sin da giovane dall'ambiente familiare a studiare architettura, frequentò le lezioni dapprima a Monaco e poi a Berlino. A venti anni lavorava già in alcuni studi professionali. Raggiunse i massimi livelli della carriera grazie all'istituzione della scuola Bauhaus,di cui fu direttore e progettista. Tra la fine degli anni Venti e l'inizio degli anni Trenta trascorse alcuni giorni in Ticino, molto probabilmente ad Ascona come ospite del Monte Verità. Lasciò la direzione del Bauhaus nel 1928 per dedicarsi principalmente alla progettazione di abitazioni standardizzate ed economiche per i quartieri residenziali. Si trasferì in Inghilterra e successivamente negli Stati Uniti, dove insegnò presso la Harvard University e diresse il dipartimento di architettura fino al 1952. Morì a Boston nel 1969 all'età di 86 anni.

Per saperne di più: