Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Arthur Heye (1885-1947)

dalla Germania

Scrittore di viaggi e fotografo tedesco, Arthur Heye nacque a Lipsia nel 1885. Cresciuto in una famiglia di operai, frequentò la scuola elementare e all'età di 14 anni fuggì di casa e iniziò la sua vita di viaggiatore. Lavorò e navigò lungo le coste di Stati Uniti, Caraibi, Egitto, Tunisia e Italia; nel 1913 raggiunse l'Africa orientale dove lavorò come fotografo di animali e un anno più tardi fu chiamato alle armi. Per tre anni si dedicò alla carriera militare e da soldato passò al grado di sottufficiale, ma fu catturato e visse in India fino al 1920 come prigioniero di guerra. Rilasciato, tornò in patria ma decise di trasferirsi in Svizzera per motivi politici: trovò casa ad Ascona e qui rimase fino alla morte, avvenuta nel 1947. Aveva 62 anni.

Per saperne di più: