Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Emil Ludwig (1881-1948)

dalla Germania

Scrittore, storico e biografo tedesco, Emil Cohn (in arte Emil Ludwig) nacque a Breslavia nel 1881. Avvicinatosi sin da piccolo al teatro e alla lirica, fu tuttavia un volumetto polemico (Wagner oder die Entzauberten) a regalargli precoce fama nel 1913. A farlo entrare di diritto negli annali furono però gli studi e le biografie romanzate dedicate ai grandi della storia tra cui Napoleone (nel 1925), Bismarck (1926), Lincoln (1930), Mussolini (1932), Roosevelt (1938) e Stalin (1945). Nel 1933 dovette lasciare la Germania e si trasferì ad Ascona, dove abitò sino al 1948, anno della morte; oggi riposa nel cimitero comunale. La strada in cui abitava con la famiglia è stata ribattezzata "Via E.Ludwig".

Per saperne di più: