Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Fabrizio Maffi (1868-1955)

dall'Italia

Nato nel 1868, Fabrizio Maffi fu un medico e politico italiano. Crebbe in provincia di Pavia e da giovane perse un fratellino (Orazio) di tubercolosi. Nel 1888 si iscrisse alla facoltà di medicina all'università di Pavia e sei anni più tardi si laureò. Alla fine degli anni Novanta si trasferì a Biasca, ottenendo l'autorizzazione cantonale al libero esercizio. Nei primi anni del XX secolo fu il principale promotore per la costruzione del Sanatorio di Ambrì, che diresse per alcuni mesi prima di tornare in Italia nel 1909. Dal 1913 al 1926 fu impegnato soprattutto politicamente, arrivando a ricoprire il ruolo di deputato alla Camera per oltre dieci anni prima di essere arrestato e confinato. Tornò in libertà nel 1931 e dopo la fine della Seconda guerra mondiale, nel 1948, fece parte della Costitutente ottenendo così la nomina a senatore (fino al 1953). Maffi morì nel 1955, all'età di 87 anni.

Per saperne di più: