Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Kurt Held (1897-1959)

dalla Germania

Noto ai più con lo pseudonimo di Kurt Held, Kurt Kläber fu uno scrittore tedesco di libri per ragazzi. Nacque a Jena nel 1897 e lasciò la scuola da adolescente per lavorare come fabbro e meccanico di precisione; nel 1924 si sposò con Lisa Tetzner. Comunista di origini ebraiche, l'ascesa del nazionalsocialismo lo obbligò a emigrare in Svizzera in compagnia di Lisa nel 1933. Ripararono prima in Cecoslovacchia e poi in Ticino, a Carona. Qui diede alla luce i suoi più grandi successi letterari, come Zora la rossa e I fratelli neri, ambedue concepiti attorno all'inizio degli anni Quaranta insieme alla moglie. Visto il divieto di lavorare come scrittore impostogli dalle autorità elvetiche, quest'ultimo romanzo fu tuttavia firmato solo da lei; dal 1955 i coniugi risedettero a Casa Pantrovà, ancora oggi esistente. Kläber morì nel 1959 in Ticino.

Per saperne di più: