Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Walter Helbig (1878-1968)

dalla Germania

Artista di fama internazionale noto per i dipinti e le incisioni nel legno (alcune delle quali conservate al Museum of Modern Art di New York), Walter Helbig nacque nel 1878 nell'est della Germania. Pur viaggiando per diversi mesi nell'Italia di fine XIX secolo, fu in Germania che sviluppò il suo acume artistico, più precisamente tra Dresda e Monaco. La prima visita in Svizzera risale al 1910, quando Helbig conobbe colleghi di fama internazionale come Hans Arp e Giovanni Giacometti. Abitò a Zurigo dal 1916 al 1924 e viaggiò ancora molto tra Berlino e Parigi, ma fu ad Ascona che l'artista tedesco fissò la sua dimora: era il 1938 e qui visse per trent'anni, fino al giorno della sua morte.

Per saperne di più: