Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Giuseppe Mazzini (1805-1872)

dall'Italia

Figura chiave per la formazione dello Stato unitario italiano, Giuseppe Mazzini nacque a Genova nel 1805. Dopo gli studi in medicina e in legge, nel corso degli anni giovanili si interessò alle materie umanistiche e sviluppò uno spiccato interesse per la politica. Il suo attivismo lo portarono però a trascorrere buona parte della sua vita in esilio a cavallo tra Francia, Inghilterra e Svizzera. Tra le città elvetiche che lo hanno ospitato per lunghi periodi vi è anche Lugano, dove era solito rifugiarsi a Villa Tanzina, di proprietà della famiglia Nathan. Qui proseguiva nella sua missione politica in collaborazione con altre personalità italiane di spicco, come Carlo Cattaneo e Maurizio Quadrio. Mazzini morì nel 1872, a 66 anni.

Per saperne di più: