Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

CSR nella Legge cantonale sulle commesse pubbliche (LCPubb)

Il Consiglio di Stato ha inserito la responsabilità sociale delle imprese tra i criteri di aggiudicazione della Legge cantonale sulle commesse pubbliche (LCPubb), con la volontà di premiare le aziende particolarmente responsabili in ambito economico, sociale e ambientale, che in relazione al loro impegno possono ottenere una premialità del 4%.   

Grazie a un lavoro congiunto tra la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), il Centro di competenza in materia di commesse pubbliche (CCCPubb), l’Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche del Dipartimento del territorio (DT) e la Divisione dell’economia del DFE è stata creata una scheda informativa che fissa i criteri della CSR nella fase di aggiudicazione della commessa pubblica, tenendo conto dell’impegno delle imprese nell’ambito della sostenibilità economica, ambientale e sociale.

Tutti i dettagli concreti dell’utilizzo dei 30 indicatori nell’applicazione della responsabilità sociale delle imprese quale criterio di aggiudicazione si trovano nella scheda informativa.

Contatti

Divisione dell'economia
Daniele Fumagalli
Aggiunto al Direttore della Divisione dell’economia

Tel. 091 814 35 94
daniele.fumagalli(at)ti.ch