Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Fabbricare, importare o commercializzare oggetti d'uso

5. Esportare oggetti d'uso – Certificati di esportazione

Con sempre maggior frequenza le Autorità di paesi terzi richiedono alle ditte dei certificati sanitari in accompagnamento alle varie partite di prodotti importati oppure dei certificati di libera vendita. Il Laboratorio cantonale è competente per il rilascio di certificati di esportazione per le ditte domiciliate nel Canton Ticino.
Si possono utilizzare esclusivamente i modelli dei certificati per le esportazioni elaborati dall'Associazione dei chimici cantonali svizzeri e dall'USAV, scaricabili dal sito dell’USAV, e compilati seguendo le rispettive istruzioni.
Scaricato e allestito il formulario, la procedura è la seguente:

  • il formulario va inviato al Laboratorio cantonale che, dopo esito favorevole del suo esame, lo valida ufficialmente e lo ritorna -ancora in giornata o al massimo il giorno dopo la ricezione- al mittente a stretto giro di posta normale;
  • previo contatto telefonico è possibile far validare il formulario anche presentandosi allo sportello: in questo caso si applica la tariffa d'urgenza (vedi sotto);
  • per le sue prestazioni il Laboratorio cantonale fattura Fr. 66.00 + IVA, se la richiesta non ha il carattere dell'urgenza, Fr. 100.00 + IVA se urgente.

Ulteriori informazioni sulla procedura di rilascio di certificati per l'esportazione possono essere ottenute presso il Laboratorio cantonale.

Laboratorio cantonale

Via Mirasole 22
6500 Bellinzona

tel. +41 91 814 61 11
fax +41 91 814 61 19
dss-lc@ti.ch

Centralino e sportello
08:45 - 11:45 | 14:00 - 16:00

Segnalazioni al Laboratorio

Formulario di contatto

 

Per emergenze fuori orario chiamare

Centro di comando della Polizia
tel. 084 825 55 55