Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Traffico transfrontaliero

Nei mesi da settembre a novembre 2018 si è svolto il terzo rilevamento del traffico transfrontaliero ai valichi di confine ticinesi (le edizioni precedenti si erano svolte nel 2014 e nel 2016).

Rispetto alle edizioni precedenti, il rilevamento 2018 si è svolto anche presso i valichi ferroviari di Chiasso e Stabio.

Il rilevamento è stato suddiviso in due fasi:

  • rilevamento del volume di traffico in entrata (25 settembre 2018);
  • inchiesta faccia a faccia (ottobre-novembre 2018).

Nella prima fase è stato eseguito un conteggio: presso i valichi stradali sono stati contati i veicoli in ingresso suddividendoli per immatricolazione; grado di occupazione; tipologia. Sono inoltre stati contati ciclisti e pedoni.
Presso i valichi ferroviari è stato rilevato il carico sui treni regionali in ingresso in Svizzera.

Nella seconda fase sono stati intervistati i conducenti delle auto in ingresso ai valichi stradali riguardo le loro abitudini di mobilità; ai passeggeri dei treni regionali è invece stato sottoposto un questionario compilabile anche online (l'inchiesta sulle abitudini di mobilità degli utenti dei treni è stata svolta in collaborazione con TILO).

Il documento Mobilità transfrontaliera: rilevamento presso i valichi di confine riassume i dati raccolti in analisi e grafici.  Nell'allegato si trova invece una scheda riassuntiva per ogni valico di confine.