Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Sezione degli enti locali

Presentazione

La Sezione Enti locali (SEL) è il servizio del Cantone principalmente proposto a compiti di vigilanza amministrativa e finanziaria sui Comuni, sui Patriziati e sui Consorzi di Comuni. Rientrano in questi compiti la ratifica, secondo le procedure e le forme di legge, di atti e decisioni emanati dagli organi di tali enti, quali i regolamenti, le convenzioni, gli statuti, i mandati di prestazione, le concessioni di credito, ecc.

La Sezione Enti locali interviene inoltre, su segnalazione o d’ufficio, quando nell’agire degli organi locali (Municipi, Uffici patriziali, Delegazioni consortili, ecc.) e dei loro membri è riscontrabile cattiva amministrazione o violazioni importanti dei doveri derivanti dalle cariche. Nei casi più gravi la SEL sottopone al Consiglio di Stato l’avvio di procedure sanzionatorie o di inchieste amministrative a carico degli amministratori locali.

In ambito finanziario la SEL si occupa dell’applicazione della Legge sulla perequazione finanziaria intercomunale e dei suoi strumenti (contributo di livellamento, contributo ricorrente per gli oneri derivanti dalla localizzazione geografica).

La Sezione garantisce poi una consulenza agli amministratori locali e ai cittadini - sotto forma di indicazioni scritte, telefoniche e via email. In particolare su questioni riguardanti il funzionamento istituzionale di Comuni, Patriziati e Consorzi. La SEL cura la pubblicazione di documentazione informativa e promuove analisi d’approfodimento nei vari settori (vedi pubblicazione di manuali, studi strategici, ecc.).

La SEL è pure attiva in progetti di revisione delle leggi istituzionali concernenti i suddetti enti e si occupa della loro implementazione.

La SEL infine promuove le varie tappe dei processi aggregativi dei Comuni ticinesi, così come gli studi strategici che li precedono.

Contatti

Sezione degli enti locali
Via Salvioni 14
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 17 11
fax +41 91 814 17 19

Capo Sezione
Elio Genazzi