Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

PA di quarta generazione

2024-2027

L'agglomerato del Locarnese è l'unico dei quattro agglomerati ticinesi a partecipare alla quarta generazione dei Programma d'agglomerato.

La Commissione intercomunale dei trasporti del Locarnese e Vallemaggia (CIT), con il supporto del Consiglio di Stato, ha avviato nel 2018, l'allestimento del Programma di agglomerato di quarta generazione del Locarnese (PALoc4).

Il PA costituisce la pianificazione regionale coordinata di insediamenti, paesaggio e mobilità e verrà inviato entro il 15 settembre 2021 alla Confederazione, affinché lo valuti e decida il cofinanziamento federale per le misure infrastrutturali. 

La loro attuazione è prevista nel quadriennio 2024-2027.

Il PALoc di quarta generazione intende aggiornare i contenuti dei PA di terza generazione e migliorarne l'efficacia.

Esso è inteso come integrazione di quanto precedentemente sviluppato.

Viene confermato lo scenario auspicato dell’organizzazione territoriale già elaborato nell'ambito del PALoc3, vengono riprese le strategie e le misure vengono orientate alle necessità d'intervento e alla mutata situazione.

Si applicano le Linee guida elaborate per i PA di terza generazione, come pure le Istruzioni della Confederazione.

L'esperienza maturata ha mostrato che  è opportuno meglio definire i criteri per l'esame e l’eventuale inserimento delle misure nelle liste (A, B, C) che saranno sottoposte alla Confederazione.

Sono state quindi allestite queste Linee guida al fine di meglio chiarire quale documentazione deve essere disponibile per stabilire il grado di avanzamento, rispettivamente la garanzia di realizzazione e finanziamento.

Programma d'agglomerato del Locarnese di quarta generazione (PALoc4)

Consultazione ai sensi dell'art. 11 LST

Atti pubblicati:

Il 12 dicembre 2018 il Consiglio di Stato della Repubblica e Cantone Ticino e la Commissione intercomunale dei trasporti del Locarnese e Vallemaggia (CIT) hanno ratificato la Convenzione per l'allestimento dei PALoc4. La Convenzione stabilisce i rispettivi compiti e ruoli per l'allestimento del PALoc4.

I lavori sono iniziati a inizio 2019 dopo lo stanziamento dei necessari crediti.

La consegna del PALoc4 alla Confederazione è prevista il 15 settembre 2021.

Nel corso del 2021-2023 i PA verranno esaminati dalla Confederazione. Nel 2023 il Consiglio federale sottoporrà al Parlamento il Messaggio concernente il decreto federale sui crediti d'impegno per i contributi destinati a misure nel quadro del programma Traffico d'agglomerato.

La decisione delle Camere federali è prevista entro fine 2023; essa permetterà di accedere ai finanziamenti federali a partire dal 2024.

Dopo la decisione dell'Assemblea federale, la Confederazione, il Cantone e la Commissione intercomunale dei trasporti del Locarnese e Vallemaggia (CIT)  potranno sottoscrivere la Convenzione che rappresenta la base per il versamento dei crediti federali.