Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Adottare in coppia un minorenne

Requisiti

  • I coniugi devono voler adottare insieme;
  • I coniugi devono vivere nella stessa casa da almeno 3 anni;
  • I coniugi devono avere una differenza di almeno 16 anni e di al massimo 45 anni con il bambino che vogliono adottare;
  • L'Ufficio dello stato civile può pronunciarsi in merito all'adozione se l'adottando ha vissuto almeno 1 anno con la coppia che lo vuole adottare.

Passi da seguire

Richiedete il formulario d'iscrizione alla procedura di adozione

Se il minorenne che desiderate adottare vive già con voi oppure vi è noto perché vive con persone che conoscete o perché vi è già stato dato in affido anni prima dalle Autorità regionali di protezione, potete richiedere il formulario per l'iscrizione alla procedura di adozione contattando l'Ufficio dello stato civile. Successivamente, seguite i passi che trovate qui di seguito.

In tutti gli altri casi, richiedete il formulario per l'iscrizione alla procedura di adozione contattando l'Ufficio dell'aiuto e della protezione. L'Ufficio dell'aiuto e della protezione vi dirà come procedere.

Compilate il formulario d’iscrizione alla procedura di adozione

Quando compilate il formulario, inserite i vostri dati di stato civile e specificate i dati della persona che volete adottare.

Ricordatevi che di principio i genitori biologici devono acconsentire all’adozione davanti all’Autorità regionale di protezione oppure, se il minore arriva da un Paese straniero, davanti all'autorità estera competente, tranne nel caso in cui essi siano:

  • sconosciuti;
  • assenti da tanto tempo e con ignota dimora;
  • incapaci di discernimento;
  • deceduti.

Inoltre, il minore con più di 12 anni e con capacità di discernimento deve dare il proprio consenso all'adozione.

Se invece il minore è sotto tutela o curatela, l'autorità regionale di protezione deve dare il proprio consenso all'adozione.

Inviate il formulario d'iscrizione alla procedura di adozione

Inviate per posta il formulario compilato all’Ufficio dello stato civile.

Aspettate che vi contattino

Aspetta di essere contattato per iscritto dall’Ufficio dello stato civile.

L'Ufficio vi trasmetterà anche il formulario ufficiale valevole come "Istanza di adozione" e la lista dei documenti che dovete procurarvi in originale. 

Vi informeranno poi su come procedere.

Compilate la domanda di adozione

ompilate il documento ricevuto intitolato "Istanza di adozione".

Successivamente, raccogliete i documenti che vi vengono richiesti. 

La lista dei documenti da allegare cambia a dipendenza del tipo di adozione e del luogo di provenienza della persona che vuoi adottare.

Ricordati che è necessario compilare la domanda in maniera chiara leggibile.

I bambini con più di 12 anni  e con capacità di discernimento devono firmare la domanda di adozione.

Inoltre, è necessario far autenticare tutte le firme dalla Cancelleria comunale o da un notaio.

Se siete rappresentati, è necessario allegare la procura.

 

Inviate la domanda di adozione

Inviate per posta la domanda di adozione compilata insieme ai documenti richiesti, intestando la lettera alla persona che vi ha spedito il formulario.

Aspettate di essere contattati

Aspetta di essere contattato per iscritto dall’Ufficio dello stato civile.

L’Ufficio dello stato civile ti darà informazioni su come procedere.

Altre autorità potrebbero essere coinvolte, tra queste:

  • l’Autorità regionale di protezione;
  • l’Ufficio dell’aiuto e della protezione;
  • i Tribunali e/o eventuali autorità estere.

Aiuto

Ufficio dello stato civile
Via Carlo Salvioni 14
6500 Bellinzona

tel. +41 91 814 17 61
di-usc.ticino@ti.ch

Sezione della popolazione

Via Lugano 4
6500 Bellinzona

Capo Sezione
Silvia Gada

Passaporto e carta d'identità

Naturalizzazioni

Permessi per stranieri

Come possiamo aiutarti?

Aiutaci a migliorare

Non hai trovato quello che cercavi?