Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

OLSI

Contatti

Osservatorio linguistico della Svizzera italiana
Viale Stefano Franscini 30a
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 15 10
fax +41 91 814 13 09

Presentazione

L'Osservatorio linguistico della Svizzera italiana (OLSI) è stato istituito nel 1991 dal Consiglio di Stato del Cantone Ticino su proposta della Commissione culturale consultiva. È finanziato con l'Aiuto federale al Cantone Ticino per la salvaguardia e promozione della lingua e cultura italiana, come ribadito nell'articolo 24 dell'"Ordinanza sulle lingue nazionali e la comprensione tra le comunità linguistiche" (2010).  continua

In primo piano

Capito? Comprendere l'italiano in Svizzera

 

Primo incontro con l'italiano per le scuole medie della Svizzera tedesca e francese

In evidenza

Il convegno Linguisti in contatto 3. Ricerche di linguistica italiana in Svizzera e sulla Svizzera
previsto dal 19 al 21 novembre 2020 è stato annullato.


Nuovo articolo (2020)

L’italiano della Svizzera di lingua italiana
Laura Baranzini, Matteo Casoni
Contributo per il ciclo "Europa e Mediterraneo d'Italia. L'italiano nelle comunità storiche da Gibilterra a Costantinopoli" (a cura di Fiorenzo Toso) pubblicato nel sito della Treccani


Nuova pubblicazione (2020)

Ün viadi e 4 servezzans - 4 piccioni con una fava - D'une pierre 4 coups - 4 Fliegen mit einer Klappe

È uscito da SalvioniEdizioni, a cura di Nicole Bandion, un volume dedicato alle espressioni idiomatiche nelle quattro lingue nazionali. L'OLSI ha contribuito con i testi relativi ai modi di dire in italiano.