Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Procedimento e tasse

Il procedimento amministrativo, nel quale è disposta la misura amministrativa, è indipendente dal procedimento penale eseguito parallelamente (multa, pena detentiva ecc.).

Prima di stabilire una revoca della licenza di condurre, la persona interessata ha di regola il diritto d’essere ascoltata, può così esprimersi per iscritto in riguardo alle infrazioni rimproverate. A richiesta e dopo preavviso, essa può prendere visione degli atti.

Le decisioni amministrative sono soggette a tasse. Queste sono indipendenti dalla multa e dalle tasse della procedura penale. Sono ivi incluse tutte le spese per il disbrigo del procedimento, le mutazioni nel registro delle misure amministrative (ADMAS), l’amministrazione degli atti e la distruzione degli stessi a scadenza del periodo di registrazione di cinque o dieci anni. 
Contro la decisione amministrativa può essere interposto ricorso al Consiglio di Stato entro 30 giorni (eccezionalmente 15 giorni se si tratta di decisioni adottate per ragioni di sicurezza).

Il ricorso va motivato. Le spese della procedura vanno a carico della parte soccombente (art. 73 LGA). 

Contatti


Telefono

Contact center
Tel.+41 91 814 97 00

Lunedi-venerdi
08.00 - 12.00
13.30 - 17.00

Orari sportelli

Servizi immatricolazioni, conducenti e contabilità
07.30 - 16.15

Ufficio giuridico,
servizio navigazione

08.00 - 11.45
13.30 - 16.00

Ufficio tecnico
07.40 - 12.00
13.20 - 17.00

Dove siamo

Sezione della circolazione
Centro ala Monda 8
6528 Camorino