Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

L'imposta di circolazione

L’immatricolazione di un veicolo comporta il pagamento di un'imposta di circolazione annuale in base all'art. 1 della Legge sulle imposte e tasse di circolazione dei veicoli a motore del 9 febbraio 1977 e successive modifiche.

L'imposta, ad eccezione per quella dei ciclomotori e per i carri a mano provvisti di motore, è prelevata in ragione di tanti trecentosessantacinquesimi quanti sono i giorni che intercorrono dalla data del rilascio della licenza di circolazione alla fine dell'anno civile.

La stessa è rimborsata nella misura di un trecentosessantacinquesimo per ogni giorno in cui il veicolo è ritirato dalla circolazione.

Novità dell'imposta di circolazione 2023

Imposta di circolazione 2023

L'imposta di circolazione dovuta per le automobili e le automobili pesanti è differenziata a seconda del ciclo di misurazione delle emissioni di CO2.

Esistono 2 cicli di misurazione:

NEDC:
relativo generalmente ai veicoli fabbricati prima del 2019
WLTPx:
relativo generalmente ai veicoli fabbricati a partire dal 2019
Esempio etichetta NEDC
Esempio etichetta WLTPx
 
Formula in base al ciclo NEDC
Fr. 120.- + (emissioni CO2 g/km - 95 g/km)1.422 
 
Se le emissioni di CO2 sono uguali o inferiori a 95 g/km, l'imposta dovuta sarà di Fr120.- , ovvero la sola tassa base.
Formula in base al ciclo WLTP
Fr. 120.- + (emissioni CO2 g/km - 118 g/km)1.422  
 
Se le emissioni di CO2 sono uguali o inferiori a 118 g/km, l'imposta dovuta sarà di Fr120.-, ovvero la sola tassa base.

    xIl ciclo WLTP ha come obiettivo una misurazione delle emissioni e dei consumi che si avvicini il più possibile alla realtà, di conseguenza i valori che risultano da questa misurazione sono tendenzialmente più alti di quelli del NEDC (circa 23-25%)

    Come reperire il valore di emissione di CO2:

    • Il valore di emissione di CO2 della vostra automobile è reperibile sul sito www.etichettaenergia.ch allestendo l'etichetta energia.
    • Per la creazione dell'etichetta energia è necessario inserire il codice composto da sei valori (cifre e lettere) dell'approvazione del tipo (si trova alla posizione 24 della licenza di circolazione o può essere richiesto al proprio garagista).

    Automobili immatricolate prima del 2009

    Le automobili e automobili pesanti immatricolate prima del 01.01.2009 beneficiano per il 2023 di una moratoria, ovvero una sospensione della modifica di legge.

    La loro imposta di circolazione è, quindi, la stessa dovuta nel 2022 e calcolata secondo la precedente formula:

    Fr. 158.- + (massa totale * kW) / 560

    Altri generi veicolo

    Le formule per il calcolo dell'imposta di circolazione di tutti gli altri generi di veicolo non sono state modificate.

    Calcolatore

    Calcolatore dell'imposta di circolazione.

    Domande frequenti

    Il valore delle emissioni di CO2 può essere ottenuto allestendo un'etichetta energetica del proprio veicolo seguendo il link all'apposito sito web della Confederazione.

    In alternativa il COC (certificato di conformità europeo) riporta questo dato per i veicoli che non dispongono di un'approvazione del tipo.

     

    Allestendo un'etichetta energetica del proprio veicolo seguendo il link all'apposito sito web della Confederazione.

    Il sito riporta sull'etichetta allestita il ciclo di misurazione delle emissioni.

    In questo caso il valore di riferimento è sempre quello relativo al ciclo WLTP.

    Questo codice si trova al punto 24 della licenza di circolazione (carta grigia).

    In caso di veicoli importati direttamente dall'estero non esiste approvazione del tipo (X) e i dati tecnici validi per l'ammissione alla circolazione sono riportati sul COC (certificato di conformità europeo).

    In caso di veicoli importati direttamente dall'estero non esiste approvazione del tipo (X) e i dati tecnici validi per l'ammissione alla circolazione sono riportati sul COC (certificato di conformità europeo).

    I dati tecnici validi per l'ammissione alla circolazione di veicoli sono registrati dall'Ufficio federale delle strade (USTRA) e messi a disposizione dei cantoni attraverso specifiche banche dati costantemente aggiornate.

    Per applicare questo esponente è necessaria una calcolatrice scientifica. Questa è generalmente disponibile su tutti i computer e smartphone recenti. Va innanzitutto digitato il numero che deve essere elevato e in seguito, per poter applicare l'esponente, bisogna premere il tasto "XY"; a questo punto basta digitare l'esponente di 1.422 e cliccare su "uguale" (=).

    No. L’imposta di circolazione è dovuta annualmente entro il 1° marzo.

    Nel caso di mancato pagamento entro il termine stabilito verrà avviata la procedura d’incasso (richiami) che terminerà nel mese di giugno con l’invio dell’ordine di sequestro delle targhe.

    Primo richiamo esente da spese.

    Diffida di pagamento, tassa di richiamo fr. 20.00.

    Decisione di sequestro tassa fr. 100.00.

    Trasmettere via fax  (091 814 97 99) oppure via mail (di-sc.contabilita(at)ti.ch) il giustificativo dell'avvenuto pagamento della fattura inviata separatamente (vedi punto 4 della decisione di sequestro targhe).

    Di principio all’inizio dell’anno.
    Entro il 15-20 gennaio viene effettuata la spedizione delle fatture.

    Alla ricezione bisogna mettersi in contatto con la propria assicurazione e liquidare le eventuali pendenze.

    In seguito, entro i cinque giorni dalla ricezione della raccomandata, bisogna accertarsi che la trasmissione dell’attestato elettronico da parte dell’assicurazione sia avvenuta correttamente telefonando al numero 091 814 97 00.

    Trascorso infruttuosamente il termine di cinque giorni, gli organi di polizia saranno incaricati del sequestro delle relative targhe con la riscossione della tassa di CHF 100.00.

    Salta la fila!


    Il tempo è prezioso, evita l’attesa agli sportelli. Puoi farlo:

    1. prenotando il tuo appuntamento all’indirizzo di-sc.immatricolazioni@ti.ch;

    2. inviandoci la pratica per posta;

    3. depositando la pratica nella buca lettere all’esterno dello stabile di Camorino (se il deposito avviene entro le 15:00, garantiamo l’ottenimento dei documenti richiesti via posta tradizionale entro il giorno successivo).




    Salta la fila!

    Maggiori informazioni

     Telefono

     Contact center
     Tel.+41 91 814 97 00

     Lunedi-venerdi
     08.00 - 12.00
     13.30 - 17.00

       Telefono

       Contact center
       Tel.+41 91 814 97 00

       Lunedi-venerdi
       08.00 - 12.00
       13.30 - 17.00

    Orari

    Servizi immatricolazioni, conducenti e contabilità
    07.30 - 16.15

    Ufficio giuridico,
    servizio navigazione

    08.00 - 11.45
    13.30 - 16.00

    Ufficio tecnico
    07.40 - 12.00
    13.20 - 17.00

     

    Dove siamo

    Sezione della circolazione
    Centro ala Monda 8
    6528 Camorino