Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Presentazione

Il Laboratorio cantonale è incaricato dell'esecuzione della legislazione federale sulle derrate alimentari e gli oggetti d'uso e, nell'ambito di quella sulla radioprotezione, si occupa della misura del radon nelle abitazioni. Esegue inoltre le prescrizioni cantonali in materia di acque di balneazione.

Se volete saperne di più sull'attività del Laboratorio cantonale ascoltate la registrazione della trasmissione radiofonica RSI1  "Squadra esterna" del 25.8.2015

Il Laboratorio cantonale del Ticino fa parte di una rete di laboratori distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Le attività del Laboratorio cantonale sono prevalentemente di controllo ufficiale ed essenzialmente volte alla salvaguardia della salute pubblica nonché alla tutela dei consumatori dalle frodi.

In Svizzera diverse autorità del settore sanitario, veterinario e agricolo (come visibile dal diagramma seguente) contribuiscono a garantire un livello di sicurezza delle derrate alimentari e degli alimenti per animali eccellente.

Per meglio conoscere il ruolo delle singole istituzioni che contribuiscono alla sicurezza di quanto si mangia nel nostro Paese scarica lo specifico documento informativo.


The role and the activity of the Cantonal Laboratory

The Cantonal Laboratory is mainly responsible for the enforcement of the National Food Legislation at cantonal level. Together with the Office for veterinary public health, which cover primary production, the Cantonal Laboratory covers the whole food chain from farm to fork. The organigram above shows the structure, consisting of analytical units and of inspectorates. In Switzerland there is a network of 20 cantonal Laboratories, whose role within the national food control system is depicted in the following presentation.

 

 

Contatti

Laboratorio cantonale
Via Mirasole 22
6500 Bellinzona

tel. +41 91 814 61 11
fax +41 91 814 61 19
dss-lc@ti.ch

Direttore
Marco Jermini